Seleziona una pagina

Orange crepe fruttariana: come riutilizzare lo scarto del succo d’arancia come base per creme crudiste

orange crepe fruttarianaFare un’orange crepe fruttariana rappresenta un ottimo modo per iniziare a sostituire la base per le tue marmellate durante la transizione alimentare, o volendo per le tue creme crudiste fai da te.

Ottima se hai deciso di affrontare l’avvicinamento ad un’alimentazione crudista o ad una scelta più consapevole e salutista, oppure perché no, anche solo per variare con gusto la tua colazione o merenda, preparandola in modo semplice e veloce.

Motivi per i quali riutilizziamo lo scarto del succo di arancia

Quello che solitamente definiamo scarto, che sia quello della spremuta di arancia o quello dell’estrattore, esso resta a tutti gli effetti una parte edibile ancora ricca di sali minerali e vitamine, soprattutto di fibre. Inoltre rimane comunque un’apprezzabile quantità di succo, soprattutto se hai utilizzato uno spremiagrumi, elettrico o manuale, o una centrifuga (anche se di ottima marca), ma anche se utilizzi un estrattore di media qualità.

Cosa occorre per preparare la crepe?

tritatutto elettricoRaccogli lo scarto della spremuta e frullalo. Io mi trovo molto bene a frullare con questo piccolo tritatutto elettrico, dato che la mia quantità di scarto di solito non arriva ai 500ml, capacità massima del bicchiere di questo piccolo elettrodomestico.

Il passo successivo è stendere con una paletta di plastica la polpa frullata su un foglio di carta da forno. Il tutto dovrà avere soltanto pochi millimetri di spessore.

carta da forno

Esistono diversi modi per essiccare: puoi riporre i vari fogli nei cassetti del tuo essiccatore, oppure su un termosifone, o su una stufa a legna utilizzando queste apposite griglie su 3 livelli. Un ottimo essiccatore italiano è il Biosec Domus B5.

La polpa di arancia dovrà essere essiccata fino a che avrà una consistenza tale per cui si staccherà facilmente dal foglio di carta, e dovrà essere morbida ma non rigida.

crepes griglie su 3 livelli

Questo è il risultato che si ottiene con la stufa a legna:

crepe essiccata   crepes fruttariane

crepe fruttariana farcita

Per la farcitura potresti trovare ispirazione con la crema crudista cacao e amaretto.

crepe con crema crudista

5/5 (2)

Vota questo articolo!